lo studio

Per Fare Un Albero è uno studio professionale che si occupa della presa in carico integrata ed individualizzata di bambini e adolescenti con:
    •    disturbi del neurosviluppo
    •    disturbi della sfera emotiva e comportamentale
    •    disturbi della processazione sensoriale
    •    disturbi della coordinazione e della pianificazione motoria
    •    disturbi del linguaggio e della comunicazione
    •    disturbi specifici dell’apprendimento (DSA)

La costituzione di una equipe multidisciplinare favorisce la pianificazione di interventi integrati che siano in linea con i bisogni del bambino e della sua famiglia. Di fondamentale importanza è l’analisi del funzionamento del bambino nella sua globalità e nell’unicità del suo profilo. Le difficoltà evidenziate sono considerate in chiave evolutiva e l'obiettivo è finalizzato a darne significato, per sostenere una maggiore consapevolezza e attivare i processi di cambiamento.

Tutti gli operatori si occupano in modo sinergico dell’osservazione e della pianificazione del trattamento, sostenendo una forte partecipazione della famiglia al percorso terapeutico e partecipando attivamente alla costituzione di una rete con i diversi contesti di vita del bambino (casa, scuola, sport, tempo libero).


I terapisti che collaborano con lo studio sono certificati a diversi livelli o in formazione nel Modello DIR-Floortime ® di trattamento.


L’equipe è iscritta nell’elenco dei soggetti autorizzati ad effettuare attività di prima certificazione diagnostica DSA valida ai fini scolastici, su accreditamento del’ATS della Città Metropolitana di Milano (n. 42).

 
DIR/FLOORTIME

ll modello DIR/Floortime formulato da Stanley I. Greenspan e Serena Wieder, e presentato per la prima volta nel 1979, è un programma di intervento globale basato sullo sviluppo per la valutazione ed il trattamento di bambini con disturbo dello spettro autistico o con altri disturbi del neurosviluppo. Si basa su contributi teorici, clinici e di ricerca relativi alla salute mentale infantile, alla psicologia dello sviluppo, alle neuroscienze. Diffuso in Italia dall’ IRCCS Stella Maris dal 2003, viene inserito nel 2005 nelle Linee Guida SINPIA tra le raccomandazioni tecniche-operative per i servizi di neuropsichiatria dell’età evolutiva.  

Nel 2014 nasce l’associazione DIRimè per la formazione e la diffusione del modello DIR in Italia. Nel 2016 organizza presso l’IRCCS Stella Maris, il primo corso di certificazione italiano riconosciuto dall’ICDL Institute. 

Il DIR è un metodo inclusivo che comprende una valutazione multidisciplinare e trattamenti terapeutici, incluso il Floortime, rispondenti alle caratteristiche individuali ed ai bisogni del bambino e della famiglia. 

I genitori vengono attivamente coinvolti nel percorso terapeutico. Il ruolo del terapista non è quello di fornire un modello operativo ma di sostenere il riconoscimento delle caratteristiche sensorimotorie del bambino, dei segnali comunicativi e del significato dei comportamenti. Nel Floortime i genitori vengono coinvolti in interazioni spontanee e vengono supportati per favorire la co-regolazione e sostenere sfide evolutive sempre più alte.  

La costituzione di un’equipe multidisciplinare permette una presa in carico integrata con una costante condivisione del lavoro riabilitativo basato su interazioni spontanee appropriate per il livello di sviluppo del bambino, interazioni di problem solving semi-strutturato, attività semi-strutturate finalizzate a promuovere le abilità motorio prassiche sensoriali e visuo-spaziali e attività riabilitative per la promozione dello sviluppo linguistico e comunicativo.  

Il coinvolgimento attivo dei genitori nel percorso terapeutico è fondamentale in quanto rappresentano partner di relazione unici e sostengono momenti altrettanto unici di apprendimento.   

D.DEVELOPMENTAL CAPACITIES

Si riferisce alle capacita’ funzionali emozionali dello sviluppo, vere e proprie pietre miliari su cui si struttura l’intero sviluppo dell’individuo.

IINDIVIDUAL DIFFERENCES IN PROCESSING AND LEARNING

Si riferisce alle differenze individuali nella processazione sensoriale, nella pianificazione motoria, e nell’apprendimento.  

R.RELATIONSHIPS

La relazione è intesa come cornice all'interno della quale avvengono gli interventi. E' nella relazione che si vivono esperienze significative per l'apprendimento.

FLOORTIME

È una componente fondamentale del Modello DIR che prevede la creazione di un ambiente accogliente e stimolante per il bambino ed i genitori. In questo contesto il lavoro terapeutico è finalizzato a promuovere l’attenzione condivisa, a favorire l’incontro e lo scambio con il bambino partendo dai suoi interessi spontanei, a stabilire interazioni di coinvolgimento e reciprocità, a creare esperienze di apprendimento che possano essere poi estese a tutti i momenti del quotidiano rendendo il lavoro realmente intensivo.  

Nel Floortime il terapista agisce come un “coach” aiutando i genitori a: 

  • leggere le caratteristiche individuali del bambino, il significato dei suoi comportamenti, i suoi segnali emotivi  ed i suoi bisogni 

  • incontrare il bambino al  livello di sviluppo raggiunto con lo scopo di creare un flusso continuo di interazione 

  • interagire in modo giocoso per promuovere il passaggio a livelli di sviluppo più alti  

     

L'affettività svolge un ruolo centrale nello sviluppo, è l’elemento centrale che organizza l’esperienza in tutte le aree del funzionamento (cognitivo, linguistico, sensoriale, motorio, relazionale). Integra i dati sensoriali con schemi motori coordinati (Sensory Affect Motor Pattern - S.Greenspan), organizzando il comportamento e offrendo un significato all’esperienza. Dalle prime fasi della vita del bambino gli input sensoriali si collegano alle sue azioni attraverso le emozioni che prova. 

 

Il nostro stile di presa in carico è integrato e coinvolge tutte le professioni. 

I NOSTRI SERVIZI

Per i bambini e le loro famiglie 

  • Consulenza e valutazione neuropsichiatrica MORE 

  • Valutazioni psicodiagnostiche 

  • Psicoterapia individuale ad orientamento psicodinamico per bambini, adolescenti e adulti MORE

  • Programmi terapeutici integrati e personalizzati secondo il modello DIR/Floortime 

  • Supporto alla genitorialità 

  • Percorso diagnostico per Disturbo Spettro Autistico 

  • Valutazione e trattamento neuropsicomotorio MORE 

  • Valutazione e trattamento logopedico MORE 

  • Valutazione e Trattamento Disturbi Specifici dell’Apprendimento (prima diagnosi) MORE 

  • Terapia occupazionale MORE  

  • Terapia della Riabilitazione Psichiatrica MORE

  • Orientamento e accompagnamento al lavoro per ragazzi con disabilità 

 

Per gli operatori 

  • Gruppi di supervisione o supervisioni individuali con Videoanalisi specifica per profili professionali con la Dott.ssa Sabina Baratelli (IDCL Training Leader-DIR-Floortime ® Provider) 

 

 Per gli educatori e gli insegnanti 

  • Attività di collaborazione e consulenza  

  • Incontri formativi e di supervisione di gruppo su temi specifici 

Contatti

via Indipendenza n. 1/B

(citofono 202)

20068

Peschiera Borromeo (MI)

Bettola-Zeloforamagno​​

Tel: 02 45485945

perfareunalbero.pb@gmail.com

COOKIE POLICY

  • Facebook Icona sociale
  • LinkedIn Icona sociale